Dai diamanti non nasce niente…

Info

WHAT will be done

Description:

“Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fior”. Così cantava il grande Fabrizio De Andrè nella celebre ballata “Via del Campo”. Era il 1967, in un epoca in cui i fiori erano in procinto di “partorire figli”, per dare vita alla rivoluzione giovanile più rumorosa e imitata della storia contemporanea. Mentre germogliavano gli ideali di pace e libertà, si stava però anche manifestando la crisi ecologica. In Italia, stavano per sbocciare i cosiddetti “anni del boom economico”: un’era di grandi trasformazioni industriali, culturali e sociopolitiche, che diedero impulso a quella che è stata definita Antropocene.
Il cantautore genovese, da parte sua, lanciava indirettamente un messaggio sulla necessità di ritornare alle radici, alla terra, alla natura. Perchè è da lì che tutto nasce e in cui, purtroppo, tutto finisce, una volta che i prodotti vengono consumati e diventano rifiuti che inquinano il sottosuolo e le risorse idriche.
Buttare gli scarti organici nella compostiera, per realizzare fertilizzante per il proprio orto, rappresenta allora un piccolo passo per il cittadino, ma un grande passo per l’umanità.

Location

WHERE it will take place

Country:

Italy

Address:

Pocapaglia
Cavour
45
12060

Action Developer

WHO will run the show

Entity:

FabioD
# Citizen(s)

How can you get in contact:

• WHEN

will it happen?

Dates of the proposed action:

23/11/2016

• WHY

join hands and minds to prevent waste?

Check out other actions that will cover these themes:

Reuse and preparing for reuse

Help the world,
share this action!

Related actions