Pratiche di dematerializzazione: dal baratto alla digitalizzazione

Info

WHAT will be done

Description:

L’Amministrazione ha lavorato per rendere più efficienti alcune delle proprie attività mediante la digitalizzazione dei procedimenti. In particolare ecco alcune delle misure che sono state messe in atto:
1. Uso intensivo della PEC:
2. Gestione degli atti interni trasformata da cartaceo a documenti informatici;
3. attivazione di vari sportelli on-line
4. virtualizzazione dei server
L’Amministrazione ha proceduto ad adottare la tecnica di virtualizzazione di server e di alcuni client con funzionalità specifiche.
La riduzione dell’hardware reale ha portato ad un apprezzabile risparmio nei consumi di energia elettrica, oltre alla migliore gestibilità del sistema (salvataggi, aggiornamenti, disaster recovery…).
5. E’ in corso la sperimentazione dei fax virtuali ovvero di fax simulati mediante software. Questa prassi consentirebbe di eliminare molte delle apparecchiature fax reali sostituendole con un software che è in grado di ricevere fax trasformandoli in file .pdf (non passando dalla stampa del cartaceo) oppure di spedirli direttamente dal software di produzione personale del computer, anche in questo caso saltando il passaggio di stampa su carta.
6. dematerializzazione dell’archivio delle pratiche edilizie.
I progetti saranno divulgati a mezzo stampa durante la Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti.

Inoltre: Sabato 29 novembre sarà organizzata presso ECOSCAMBIO, luogo inserito all’inerno dell’Isola Ecologica e deputato al baratto di materiali, un’iniziativa al fine di acquisire consapevolezza dell’utilità e rilevanza del gesto di scambio.
Ai partecipanti adulti sarà richiesto di portare oggetti pratici di cui intendono disfarsi, ma che per il buono stato di uso possono essere riutilizzati da altri. Pur considerando funzionali a tale scopo piccoli utensili, oggettistica, vettovaglie e libri, l’iniziativa dovrà preferibilmente concentrarsi sul baratto di giochi e libri per bambini, in modo da rendere naturale, nei più giovani, il gesto di scambio come buona pratica di riciclo che fa bene all’ambiente.
Durante lo svolgimento dell’iniziativa, ai partecipanti sarà offerto un piccolo ristoro.

Location

WHERE it will take place

Country:

Italy

Address:

FOLLONICA
Largo Cavallotti
1
58022

Action Developer

WHO will run the show

Entity:

COMUNE DI FOLLONICA
# Administration/Public Authority

How can you get in contact:

www.comune.follonica.gr.it
Responsabile Settore Ambiente

• WHEN

will it happen?

Dates of the proposed action:

28/11/2015

• WHY

join hands and minds to prevent waste?

Check out other actions that will cover these themes:

Strict avoidance and reduction at source

Help the world,
share this action!

Related actions

Menu