“Stop all’eccesso! Mettiamoci a dieta dai… rifiuti!”

Info

WHAT will be done

Description:

Anche la Serr 2020 si adegua alle difficoltà scaturite dalla pandemia che stiamo vivendo. Ed è per questo motivo che l’edizione di quest’anno sarà volta a focalizzare l’attenzione sui rifiuti invisibili, ovvero tutti quei materiali scartati nel corso della realizzazione di un prodotto: per esempio, per realizzare uno smartphone del peso di 200 grammi, vengono prodotti anche 86 kg di rifiuti.

È evidente quindi che questi scarti/rifiuti debbano essere ridotti, intervenendo prima di tutto, su un nuovo modo di concepire i prodotti e la loro realizzazione, putando sull’allungamento della vita utile di un oggetto, ed anche sulla riparabilità.

Il focus 2020 della Serr ci aiuta a comprendere meglio la prima delle tre “R”, facente parte della “regola delle 3 R “(Ridurre, Riutilizzare, Riciclare).

La prima “mossa” da introdurre quindi, è la Riduzione del rifiuto prodotto, ovvero cercare di creare/produrre meno rifiuto possibile. Puntando sull’autoproduzione dei beni di prima necessità, ad applicando le buone pratiche ecologiche, volte a infondere una nuova consapevolezza e modalità di consumo.

Ma fattivamente come si può ridurre la quantità dei rifiuti prodotti quotidianamente? Un primo passo potrebbe essere quello di acquistare beni che abbiano meno imballaggi possibili.

Per questo Dusty ha pensato di realizzare una campagna di sensibilizzazione e comunicazione sul tema della riduzione dei rifiuti e valorizzazione dei beni già in possesso, allestendo una mostra in cui le immagini e i testi scritti, possano stimolare l’interesse dell’utente e lo portino ad una nuova visione della gestione del rifiuto domestico prodotto e quindi alla sua riduzione.

AZIONE DUSTY SPECIFICA:
Fatte salve le premesse illustrate, Dusty organizzerà in due date diverse, l’allestimento della mostra e la “giornata ecologica”: mercoledì 25 novembre, al “Parco Giochi Comunale Falcone” sarà allestita la mostra; mentre sabato 28 novembre, contestualmente all’allestimento della mostra si svolgerà la “giornata ecologica” a Campanarazzu, ossia la straordinaria pulizia dell’area in sorge il sito archeologico che per l’occasione sarà aperto e visitabile, grazie alla gestione della Fondazione Monasterium Album.

Due azioni in un unico progetto per salvaguardare e tutelare il patrimonio storico culturale dell’antica Misterbianco che vide, nel marzo del 1669, la distruzione del campanile della Chiesa madre sepolta dalla lava.

Location

WHERE it will take place

Country:

Italy

Address:

Misterbianco (CT)
Str. S. Giovanni Galermo
64
95045

Action Developer

WHO will run the show

Entity:

Dusty S.r.l.
# Business/Industry

How can you get in contact:

https://www.dusty.it
Email: orsolatrovato@dusty.it Contatto telefonico: 3472866432 FB: Differenzia con Dusty - Misterbianco

• WHEN

will it happen?

Dates of the proposed action:

25/11/20

• WHY

join hands and minds to prevent waste?

Help the world,
share this action!

Related actions

Menu